IL SIGNIFICATO DEI NOMI PROPRI

 
 
Torna all'indice Onomastica
 
Valentino/a Deriva dal latino Valentinus, tratto dal verdo valère che significa colui che vale, che è forte e sano.
Valeriano/a Deriva dal latino Valerianus e significa figlio di Valerio.
Valerio/a Deriva dal latino Valerius e significa forte, robusto, gagliardo.
Vanda Vedi Wanda.
Vanessa Nome coniato da Jonathan Swift, autore dei viaggi di Gulliver, che scrisse il poemetto autobiografico Cadenus and Vanessa.
Vanna Forma abbreviata di Giovanna.
Vasco Nome etnico; deriva dallo spagnolo basco cioè abitante della zona dei Pirenei (catena montuosa tra la Francia e la Spagna). I calendari non riportano alcun santo con questo nome.
Venanzio/a  Nome di origine latina che deriva da venans, venantis; assume il significato di colui che va a caccia.
Vera  Secondo alcuni studiosi di onomastica, deriva dalla radice germanica war che significa difesa, protezione. Secondo altri viene dal russo e significa fede.
Veridiana  Deriva dall'aggettivo latino veridis e significa fresca, giovane. Nome usato anche nelle varianti di Verdiana e Viridiana. 
Vero  Deriva dal latino Verus e significa sincero.
Veronica Pare che sia una variante di Verenice o Berenice che deriva dal greco e significa portatrice di vittoria.  
Vigilio  Deriva dal latino Vigilius , tratto da vigil che significa vigile, che veglia. In epoca cristiana assunse il significato di colui che veglia nella fede. 
Villano  Nome di origine latina che significa uomo proveniente dalla campagna.
Vincenzo/a  Deriva dal latino Vincentius, tratto da vincens e significa colui che vince.
Viola  Nome di origine latina legato al nome del noto fiore primaverile; Usato anche nella variante vezzeggiativa Violetta.
Virgilio  Secondo alcuni studiosi deriva dal latino Vergilius, tratto da Vergilia, nome di una gens latina. Secondo altri è da ricondursi a virga che significa verga, bastone.
Virna  Secondo alcuni studiosi potrebbe essere una forma contratta di Virginia che significa vergine. Secondo altri potrebbe essere un nome derivato dal galeico, poi latinizzato; in questo caso il suo significato sarebbe di grandi virtù
Vito  Deriva dall'antico sassone, latinizzato in Vicus, significa bellicoso.  
Vittore  Deriva dal latino Victor e signifca vincitore.
Vittorio  Deriva dal latino Victorius, variante di Victor che signifca vincitore.   
Viviano/a  Secondo alcuni studiosi deriva dal latino Vivianus e significa che ha vita. Secondo altri non c'è un nesso con la vita ma è da ricondurre a Vibianus, cioè della gens Vibia, nobile famiglia romana.
Vladimiro/a  E' la forma slava dell'antico nome tedesco Waldomar; significa celebre re.
Volfango Deriva dal germanico Wolfgang, composto dalle radici wolf e gang; assume il significato di cacciatore di lupi. Onomastico: 31 ottobre.
 
Walter Nome di origini germaniche composto dalle radici walt (dominatore) e hari (esercito); assume il significato di comandante dell'esercito. E' stato poi italianizzato in Gualtiero.
Wanda  Deriva dal germanico wandeln (migrare) da cui sarebbe anche derivata la parola vandalo.
Wilma Abbreviazione anglosassone di Guglielma che vuol dire elmo della volontà