Il 24 gennaio dell'anno 2005 si è
costituita, con durata illimitata, una libera Associazione di utilità sociale, denominata
Vivacemente Insieme

con sede in Torino.
Essa è apartitica e apolitica, in spirito aperto agli scambi ecumenici e interculturali.

I soci iniziali dell'Associazione sono i soci fondatori. Sia le persone fisiche che le persone giuridiche potranno essere ammesse a far parte dell'Associazione.

Sono soci FONDATORI Rossana d'Ambrosio (Presidente) e Anna Maria Girodo (Segretario) che danno avvio alle attività dell'Associazione.

Sono soci ORDINARI coloro che corrispondono la quota sociale annuale stabilita (10 Euro).

Sono soci SOSTENITORI persone fisiche o giuridiche (aziende, istituti, enti) che contribuiscono al sostegno dell'Associazione tramite il versamento annuale di una quota superiore a quella per i soci ordinari (100 Euro).

Sono soci ONORARI personalità nel campo della cultura, psicologia, medicina, scienze, arte, fumetto, etc. ai quali i soci fondatori ritengono di attribuire tale qualifica per particolari benemerenze.

Sono soci BENEMERITI persone fisiche o giuridiche (aziende, istituti, enti) che si distinguono per il sostegno all'Associazione tramite versamento di contributi volontari, donazioni, lasciti, liberalità.

Sono soci AFFILIATI altre Associazioni i cui scopi, a giudizio dei soci fondatori, siano conformi a quelli di Vivacemente insieme.

 
  Come
Associarsi

Libri per sostenere Vivacemente

Privacy
Associazione Vivacemente Insieme (
C. F. 97659370015


Scopi (in sintesi dallo Statuto) Attività

L'Associazione intende perseguire, con esclusione di fini di lucro, i seguenti scopi:

1. Promuovere la lettura, la conoscenza, la cultura in generale e l'arte con particolare attenzione al campo dell'arte figurativa sia essa pittorica, sia grafica legata alle nuove tecnologie informatiche.

2. Avvicinare i bambini al divertimento attraverso attività semplici stimolando il piacere per la lettura e la voglia di apprendere sperimentando attività ludiche.

3. Ridurre l'emarginazione culturale determinata dall'appartenenza a ceti svantaggiati o alla semplice disaffezione allo studio, promuovendo metodi di apprendimento alternativi e divertenti.

4. Promuovere concorsi e laboratori per favorire la cultura in generale e la sensibilizzazione al rispetto dell'ambiente.

5. Alimentare un dialogo costante verso insegnanti e genitori su argomenti legati alle potenzialità dei bambini, al loro coinvolgimento nelle attività didattiche e alla loro crescita psico-fisica.

6. Favorire la comunicazione e lo scambio di conoscenze fra esperti di creatività, didattica, neuroscienze, metodi per il recupero di bambini con difficoltà di apprendimento e per contrastare il declino cognitivo negli anziani.

7. Organizzare attività per migliorare le capacità cognitive e metacognitive, con l'utilizzo di varie forme di pensiero (convergente e divergente); stimolare il pensiero laterale e la creatività sviluppando al meglio le potenzialità della mente.

8. Predisporre periodici, dispense, libri e testi di carattere informativo, ludico e didattico.

9. Promuovere la figura dell'anziano come valore aggiunto alla nostra società, scrigno di esperienze e saggezza da non disperdere anzi da impiegare come fonte imprescindibile per la crescita psicologica del bambino.

10. Accogliere sponsorizzazioni varie per la miglior riuscita degli scopi associativi.

11. Stabilire contatti con la cittadinanza e rapporti con gli enti pubblici e privati sul territorio, al fine di contribuire al raggiungimento degli scopi sociali, nell'ambito delle attività culturali, educative e didattiche.

L'Associazione attraverso l'impegno dei soci svolge le seguenti attività:

1. Organizza eventi culturali in collaborazione con la libreria Setsu-bun Milevolti di via Cernaia 40 (TO) stazione Metro XVIII dic (per info contattare la libreria Tel. 011 433.02.50)

2. Distribuisce i giornalini Vivacemente presso le scuole dell'Infanzia paritarie e statali.

3. Distribuisce i giornalini VivacementeDue presso le scuole Primarie paritarie e statali.

4. Organizza laboratori artistici destinati a giovani adulti diversamente abili in collaborazione con le Circoscrizioni di Torino.

5. Organizza Concorsi Letterari (come per esempio RaccontandoTango per la promozione della cultura argentina.

 


Per richiedere ulteriori informazioni via mail
scrivete a:
associazione@vivacemente.it

indicando nell'oggetto: RICHIESTA INFO

 

 

Scarica lo STATUTO completo dell'Associazione

TUTELA DEI DATI PERSONALI
I dati forniti verranno disciplinati nel rispetto del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003. Pertanto non saranno divulgati a terzi, ma custoditi opportunamente e utilizzati per inviarvi informazioni o materiali da Voi richiesti.